• Lun. Ott 25th, 2021

Ruviano. Processo Autovelox: assolti tutti gli imputati

DiThomas Scalera

Mar 19, 2016

tribunale-santa-maria-cv
Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere e, nel riquadro, il sindaco del Comune di Ruviano Roberto Cusano

RUVIANO. Si è concluso con l’assoluzione per tutti gli imputati e con due dichiarazioni di non doversi procedere per intervenuta prescrizione il processo c.d. Autovelox del Comune di Ruviano. Il Tribunale di Santa Maria C.V., Seconda Sezione Penale – Coll. A, Pres. Dott.ssa Stravino, a latere Dott.ssa De Risi (estensore) e Dott.ssa Comella – ieri 17 marzo c.a. ha definitivamente posto fine alla vicenda giudiziaria che, per vari titoli di reato – abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atto pubblico, omissione in atti d’ufficio – vedeva coinvolti l’attuale Sindaco del Comune di Ruviano (Ce), Roberto Cusano (difeso dall’Avv. Crisileo Raffaele Gaetano), il Vice-sindaco, Andrea Petrazzuoli (difeso dagli Avv.ti Danilo Riccio e Adriana Cordella), gli amministratori comunali Petrazzuoli Mario (difeso dall’Avv. Crisileo), Mennillo Di Meo Vincenzo (difeso dagli Avv.ti Antonio e Pietro Battista), Petrazzuoli Giovanni (difeso dall’Avv. Nadia De Marco), il responsabile del servizio AA.GG. Sandro Riccio (difeso dall’Avv. Vittorio Giaquinto), il responsabile della Polizia Municipale Treviso Giuseppe (difeso dall’Avv. Giaquinto), il titolare della Ser.Com Giannandrea Monia (difesa dagli Avv.ti Maione e Giuliano). Secondo l’ipotesi accusatoria – rappresentante dell’Ufficio del P.M., Sost. Proc. Dott. Gennaro Damiano –, attraverso una serie di atti pubblici venivano violate diverse norme in materia di appalti di servizi, derivandone un ingiusto vantaggio patrimoniale alla Società (id est, SER.COM) che si era vista aggiudicare il servizio Autovelox per lo stradario del Comune di Ruviano. Dopo circa tre anni dall’emissione del Decreto che dispone il giudizio – del 22.05.2013 – e dopo un’articolata istruttoria dibattimentale, sciolta ogni riserva sulla responsabilità penale di tutti gli imputati, con una ricaduta sull’intera vicenda che ha interessato gran parte dei Comuni del casertano.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru