campaniaCronacaNewsSalerno

Salerno. Camorra: arrestato latitante del clan Contini

Arrestato un latitante del clan Contini in provincia di Salerno

SALERNO. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno arrestato Giuseppe Arduino, 32 anni, latitante, ritenuto esponente di spicco del clan Contini.

L’uomo è stato rintracciato all’interno di una villetta di Capaccio-Paestum, in provincia di Salerno, nell’ambito di una attività coordinata della Procura Distrettuale Antimafia di Napoli.

Il 32enne era irreperibile dal 26 giugno 2019 quando venne data esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal gip del Tribunale di Napoli nei confronti di 126 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.