Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Salerno. “Fondi europei per i liberi professionisti”, ieri il convegno

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

SALERNO. “Fondi europei per i liberi professionisti. I bandi regionali: contenuti, destinatari, modalità di partecipazione”: questo il tema al centro del convegno tenutosi ieri pomeriggio presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno. In gennaio abbiamo approvato lo stanziamento di 17 milioni di euro destinati ai liberi professionisti e alle piccole e medie imprese. Una scelta molto innovativa. In genere quando si parla di aiuto alle imprese si pensa sempre a industrie, fabbriche, imprese manifatturiere e non ai giovani professionisti, agli studi professionali che sono piccole imprese. Vogliamo dare una mano ai giovani che vogliono realizzare uno studio professionale, acquistare tecnologie.

Prevediamo di rinnovare questo bando perché, dalle prime sensazioni che abbiamo, ci sarà una grande richiesta di sostegno e quindi, se sarà così e se si esauriranno le risorse, noi le raddoppieremo per un altro bando destinato ai giovani professionisti. È chiaro che i professionisti vivono del rilancio economico generale della Regione Campania, quindi il problema è rilanciare l’economia e da questo deriveranno centinaia, migliaia di posti di lavoro per giovani tecnici, avvocati, commercialisti. È veramente una grande opportunità.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close