• Sab. Ott 16th, 2021

Salerno. Peculato: arrestato vicario della Camera di Commercio

DiThomas Scalera

Dic 22, 2016

SALERNO. Avrebbe pagato il mutuo di casa prelevando 30000 euro da un conto di un’azienda speciale della Camera di Commercio dedicato alla promozione all’estero dei vini salernitani d’eccellenza. Con l’accusa di peculato e falso, è finito agli arresti domiciliari Antonio Luciani, vicesegretario generale vicario e dirigente Area finanze affari generali e gestione risorse umane della Camera di Commercio di Salerno. Nel corso dell’operazione la Guardia di Finanza ha sequestrato beni per oltre 500mila euro. Una decina gli indagati coinvolti. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru