• Dom. Ott 24th, 2021

Salerno/Avellino. Il raccordo A3-A30 sarà adeguato ad autostrada, intesa sulla localizzazione dell’opera

DiThomas Scalera

Feb 8, 2017

SALERNO/AVELLINO. La Giunta Regionale della Campania ha approvato il conferimento delle caratteristiche autostradali del primo lotto del raccordo Salerno-Avellino. Si conferma la rilevanza strategica ai fini del completamento del corridoio nazionale a tre corsie costituito dall’autostrada A30 (Caserta – Mercato S. Severino), del raccordo SA-AV (Mercato S. Severino – Salerno/Fratte) e dall’autostrada A3 (Salerno/Fratte-Reggio Calabria).

Il progetto prevede l’adeguamento dell’infrastruttura esistente ad autostrada, in conformità alle norme tecniche vigenti, con tre corsie per senso di marcia da Fratte a Mercato S. Severino e con due corsie per senso di marcia da Mercato S. Severino ad Avellino;
il lotto del progetto da Mercato S. Severino a Baronissi è inserito nel Piano Pluriennale ANAS degli Investimenti 2015-2019, sul quale il CIPE ha espresso parere favorevole nella seduta del 6 agosto 2015, con un importo di 114 milioni di euro;
il lotto del progetto da Baronissi a Fratte è inserito nel Piano Pluriennale ANAS degli Investimenti 2015-2019, sul quale il CIPE ha espresso parere favorevole nella seduta del 6 agosto 2015, con un importo di 123 M€.

L’intervento – che interesserà i Comuni di Salerno, Baronissi, Fisciano, Pellezzano, in qualità di Enti territorialmente interessati dalla realizzazione del primo lotto dell’intervento – è inoltre determinante per lo sviluppo dell’economia e della mobilità regionale. Contestualmente è stato espresso il consenso per l’intesa sulla localizzazione dell’opera.

La delibera è stata inviata anche al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti al fine di avviare l’iter per l’approvazione e messa in opera del progetto. La Regione Campania ha fortemente sostenuto la ripartenza di questo progetto, fermo da anni, investendo oltre 100 M€ dei propri fondi FSC per le infrastrutture.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru