• Sab. Ott 16th, 2021

San Felice a Cancello. Comunali, la replica di Giovanni Ferrara alle dichiarazioni di Emilio Nuzzo

Giovanni Ferrara

SAN FELICE A CANCELLO. “Sono rammaricato per le dichiarazioni che Emilio Nuzzo ha reso a un quotidiano locale. La scelta dei partiti di centro destra di fare ricadere la preferenza sulla mia persona per la candidatura a sindaco di San Felice a Cancello dovrebbe far riflettere  chi, come lui, ha una storia politica alle spalle.  Intanto parla di unità e poi fa una distinzione ipotetica tra i buoni dai cattivi e il nero dal bianco, accentuando e alimentando  le divisioni.  Per quanto mi riguarda io, insieme alla mia lista, intendo presentarmi con un progetto di rinnovamento e cambiamento fattivo, mettendo al centro della politica tutti i cittadini e non sempre le stesse famiglie. Voglio inoltre ricordargli che mi sono messo al margine dell’amministrazione da lui guidata quando fu defenestrato un consigliere eletto dal popolo da lui nominato assessore, per fare posto ad una assessora donna, non condivisa né politicamente né elettoralmente dal gruppo.  Per quanto riguarda la mia nomina a revisore dei conti sa bene l’amico Nuzzo che è stata una forzatura, una scelta dovuta e non voluta perché ero l’unico (appena abilitato) a non aver svolto quella mansione, gli altri avevano alle spalle due mandati, per tanto, non erano candidabili al ruolo. In ultimo mi sarei aspettato da lui, dopo la decaduta dell’amministrazione, una lettera aperta ai cittadini di chiarimenti”.

Giovanni Ferrara

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru