• Mer. Gen 26th, 2022

I carabinieri denunciano due persone di Santa Maria a Vico a San Felice a Cancello

SAN FELICE A CANCELLO. I carabinieri hanno denunciato un 59enne ed un 68enne di Santa Maria a Vico, titolari di una ditta di costruzioni edili a San Felice a Cancello, ritenuti responsabili di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I militari dell’Arma, in un’area privata di pertinenza della ditta ed adibita a deposito di materiali di risulta della lavorazione edilizia, hanno rinvenuto rifiuti in plastica, materiali ferrosi e residui meccanici. Nella circostanza i carabinieri hanno anche constatato l’abbruciamento di legna usata per i ponteggi edili. L’area, di circa 1000 mq. è stata sottoposta a sequestro penale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale