Ven. Ott 18th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

San Felice a Cancello. Enza Cimmino (Ricominciare): “Convinta del progetto politico di Giovanni Ferrara”

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Le dichiarazioni della candidata architetto

SAN FELICE A CANCELLO. “Mi sono candidata con Giovanni Ferrara nella lista “Ricominciare”  convinta del suo progetto politico, perché è una figura professionale fortemente legata ai valori storico-culturali della città.” – Lo dichiara la candidata architetto Enza Cimmino, noto e stimato professionista di San Felice a Cancello, dal 2013 membro della Commissione Sismica del Comune di San Felice a Cancello. Candidata perché le stanno molto a cuore le sorti del suo paese, vuole dare il suo contributo politico culturale e professionale al nostro paese , che necessita di un  cambiamento consistente innanzitutto nel resettare  il passato e costruire un nuovo presente, nel dare una svolta con il riportare  fiducia nella collettività. Alcuni degli  obiettivi sono: realizzare centri di ascolto in ogni frazione del comune al fine di creare un ente più vicino ai cittadini, cura della la viabilità e delle scuole, la sicurezza del territorio , assicurare una migliore vivibilità al paese ottimizzando gli spazi pubblici, una nuova riformulazione del piano urbanistico comunale ,  sviluppare e dare seguito al progetto dello sviluppo dell’area Pip consentendo ad imprenditori , anche non locali, di investire su San Felice. Il presente programma amministrativo rappresenta il primo passo di questo nuovo percorso  condizionato dal confronto continuo con i problemi reali. Le linee guidaindicano con chiarezza la volontà e la necessità del coinvolgimento concreto e fattivo di associazioni locali, scuola, tecnici, operatori del mondo commerciale,  “Un’altra idea di città” non è solo uno slogan elettorale,  ma  di concretezza . 

Staff elettorale Giovanni Ferrara

Leggi anche:

San Felice a Cancello. Vincenzo Sgambato: “La sede del mio comitato è un punto di ascolto e di confronto”

San Felice a Cancello. Marco Sardella (CambiaMente): “Una città da costruire tutti insieme”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open