Antica Terra di LavoroCronacaNews

San Felice a Cancello. Furto in abitazione: arrestati due giovani

In arresto due ragazzi, uno è minorenne

SAN FELICE A CANCELLO. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, a San Felice a Cancello, unitamente a quelli della stazione di Santa Maria a Vico, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati predatori, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto in abitazione, di C. D. 20 anni, e di un suo complice minorenne, entrambi residenti a San Felice a Cancello

I due giovani, previa effrazione della porta del balcone sito al primo piano dell’abitazione, si sono introdotti all’interno, asportando vari monili in oro.

I militari dell’Arma, a seguito della segnalazione pervenuta al numero di pronto intervento “112”, hanno sorpreso i due mentre si accingevano a lasciare l’abitazione, bloccandoli e recuperando l’intera refurtiva, che è stata  restituita alla legittima proprietaria.

Gli arrestati, sono stati rispettivamente, C.D. trattenuto presso camere di sicurezza dell’Arma, ed il minore accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Napoli Colli Aminei, a disposizione della competente  Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.