• Gio. Mag 19th, 2022

San Felice a Cancello. Giovanni Ferrara chiude la campagna elettorale in Piazza Giovanni XXIII

DiThomas Scalera

Mag 24, 2019

Appuntamento stasera alle 20.30

SAN FELICE A CANCELLO. Dopo il pienone delle frazioni Piedarienzo e Talanico, un’affluenza enorme che ha evidenziato ancora una volta la fiducia, il calore e l’appoggio dei cittadini, Giovanni Ferrara, candidato a sindaco di San Felice a Cancello, chiude la sua campagna elettorale stasera alle 20.30 in piazza Giovanni XXIII. “Siamo al rush finale, ancora poche ore e calerà il sipario sulla campagna elettorale, mi corre l’obbligo di ringraziare tutti i candidati, il comitato elettorale, tutti i supporters; la loro amicizia, la loro fiducia e il loro starci vicino ci onora e ci rende orgogliosi. Le mie manifestazioni d’impegno non sono state un libro dei sogni, ma un manifesto di proposte concrete, stilato sulla consapevolezza di una situazione economica tragica. Chiedo agli elettori di votare contro l’arroganza, che si è palesata in modo teatrale in questi giorni, contro l’affarismo, contro la delinquenza. È stata una campagna elettorale entusiasmante, la prima vittoria l’ho ottenuta: essere ascoltato dai miei cittadini e ascoltare le problematiche quotidiane che vivono. Purtroppo ci sono state cadute di stile, in disaccordo a quanto avevamo invocato in merito a un confronto leale e corretto, cattiverie, maldicenze, offese e menzogne hanno colpito me e i miei candidati, soprattutto i giovani ai quali va non solo il mio grazie ma i miei complimenti per averci messo la faccia, per aver scelto la politica del cambiamento, che parte dalla legalità e dal rispetto delle regole”.

Staff  Elettorale Giovanni Ferrara

Giovanni Ferrara

Leggi anche:

Santa Maria a Vico. 25 anni di sacerdozio per don Carmine

Caserta. Campionato Asi Campania Felix, domani il gran finale di coppa sul Talamonti

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru