• Gio. Lug 7th, 2022

Palazzina esplosa a San Felice a Cancello: morta anche la donna estratta dalle macerie

SAN FELICE A CANCELLO. E’ morta nella notte all’ospedale Cardarelli di Napoli la 74enne Giuseppina Sammaciccio, rimasta gravemente ferita ieri nel crollo della palazzina a Cancello Scalo, frazione del comune di San Felice a Cancello. Troppo gravi le fratture e le ustioni riportate dall’anziana. L’abitazione sarebbe crollata in seguito a un’esplosione dovuta a una fuga di gas. Nell’incidente ha perso la vita anche il marito della donna, Mario Sgambato. Nel frattempo, la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo per disastro colposo e crollo colposo.

Mario Sgambato e Giuseppina Sammaciccio
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale