Sab. Mag 30th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

San Felice a Cancello. Palumbo: “Ecco perchè la mia candidatura con Giovanni Ferrara sindaco”

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA
Giovanni Ferrara

SAN FELICE A CANCELLO. Franco Palumbo, Luogotenente dell’Aeronautica in pensione, annuncia la sua candidatura alle prossime elezioni di San Felice a Cancello nella lista Lega Salvini, con Giovanni Ferrara sindaco. Originario di Brindisi, risiede a Cancello Scalo, luogo di appartenenza della moglie, ha due figli e due nipoti. ” Ho sposato questo progetto politico perché impegno per le disabilità e lotta alle barriere architettoniche sono  tra  i punti programmatici e  pone tra i principali obiettivi  il miglioramento della qualità di vita dei disabili e la piena partecipazione alla società. L’ abbattimento delle barriere architettoniche è di fondamentale importanza, poiché impediscono e limitano gli spostamenti e la fruizione di servizi, in particolar modo a persone disabili con limitata capacità motoria o sensoriale. Vivere in una comunità inclusiva dovrebbe appartenere a una città normale, ma non è così a San Felice a Cancello, dove bisogna iniziare con l’abbattimento delle barriere mentali. Il mio impeto nel promuovere il sociale sarà senza limiti”. – La candidatura di Franco Palumbo e l’impegno verso i portatori di handicap sono motivati oltremodo, poiché, vive quotidianamente, per motivi familiari, i disagi  e le difficoltà a cui sono sottoposti i disabili e le loro famiglie. –  ” La concretezza di Giovanni Ferrara, candidato a sindaco di San Felice a Cancello, sarà il motore trainante, pertanto, sono convinto che potremo lavorare su un  territorio  che sembra essere il Far West; i problemi legati al traffico, alla sosta selvaggia e al vandalismo imperante si potranno risolvere con i parcheggi a pagamento e la video sorveglianza. Un punto che mi sta a cuore è l’istituzione degli “Urban Taxi” che potrebbero essere utilizzati da persone disagiate e con particolari esigenze”.  

Staff Giovanni Ferrara Sindaco

Leggi anche:

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close