• Gio. Ott 28th, 2021

San Felice a Cancello. Stefania Simeone: “Un’altra idea di città non è uno slogan”

SAN FELICE A CANCELLO. “Un’altra idea di città non è solo uno slogan elettorale, è il punto da cui siamo partiti, ed è il nostro obiettivo: dare una svolta a San Felice a Cancello.

– Lo dichiara Stefania Simeone, candidata al prossimo consiglio comunale di San Felice a Cancello nella lista “CambiaMente” con Giovanni Ferrara Sindaco; casalinga, madre di due bambine.-  

La coalizione ha sposato il progetto di Giovanni Ferrara, una figura professionale nuova e soprattutto un cittadino fortemente legato ai valori storico-culturali della città. Il nostro paese ha bisogno di un vero e proprio Cambiamento che consiste innanzitutto nel resettare tutto il passato e costruire un nuovo presente. Il nostro impegno sarà quello di riavvicinare i cittadini e soprattutto i giovani alla vita politica, sensibilizzandoli sulle problematiche emergenti su tutto il territorio.

L’ascolto è una delle fasi che caratterizzano il nostro percorso di formulazione delle proposte: tutti i suggerimenti e le richieste che ci sono pervenute dai cittadini sono state inserite in vario modo nel programma. Il presente programma amministrativo rappresenta il primo passo di questo nuovo percorso amministrativo, sarà ovviamente in continua evoluzione e condizionato dal confronto continuo con i problemi reali. Le linee guida indicano con chiarezza la volontà e la necessità del coinvolgimento concreto e fattivo di associazioni locali, scuola, tecnici operatori del mondo commerciale, quali, commercianti, artigiani, imprenditori”.

Staff Giovanni Ferrara Sindaco

Leggi anche:

San Felice a Cancello. Elezioni, l’annuncio di Elisabetta Di Giacomo

Mondragone. L’AMBC: “Un rendiconto con i conti che non tornano!”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa