Lun. Ott 14th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

San Felice a Cancello. Bambino morto soffocato mentre mangia: disposta l’autopsia sul corpo del piccolo Antonio

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

tribunale santa maria cv

SAN FELICE A CANCELLO. E’ stata disposta l’autopsia sul corpo del piccolo Antonio, il bambino di 2 anni di San Felice a Cancello morto ieri sera mentre stava cenando. Secondo una prima ricostruzione, il bambino stava mangiando una pastina con i piselli quando improvvisamente è rimasto soffocato da un boccone di cibo. Antonio cenava dai nonni che abitano nell’appartamento al piano inferiore rispetto ai genitori, in un condominio sito in corso Abatemarco. I nonni hanno iniziato ad urlare, attirando l’attenzione della madre e del padre. Vedendo la situazione drammatica, hanno subito trasferito il bambino in ospedale, ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Antonio era già morto soffocato. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Maddaloni. Intanto, la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma del bimbo ed il trasferimento all’istituto di medicina legale dell’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove sarà effettuata l’autopsia sul corpo del piccolo. Una tragedia assurda che ha sconvolto tutta la cittadina di San Felice a Cancello che, in queste ore, si è stretta intorno alla famiglia, distrutta dal dolore. I funerali del piccolo si conosceranno solo dopo l’esame autoptico deciso dalla Procura. La Redazione di V.news.it porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia. Ciao Antonio.

Leggi anche: Tragedia a S. Felice a Cancello: bambino muore soffocato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open