• Gio. Ott 21st, 2021

San Felice a Cancello. Giovane colpito da un infarto durante una partita di calcetto: è grave

DiThomas Scalera

Mar 5, 2016

19993-AMBULANZA_NOTTE
SAN FELICE A CANCELLO. Stava giocando una partita di calcetto con gli amici Umberto, 22 anni, quando è stato colpito da un malore accasciandosi a terra. E’ successo su un campetto di via Maddaloni, nella frazione Botteghino di San Felice a Cancello. E’ stata chiamata un’ambulanza che è giunta sul posto dopo circa 20 minuti. Nel frattempo, il primo soccorso ad Umberto è stato prestato da un altro ragazzo, di professione infermiere, che gli ha praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Il giovane è stato poi trasportato dal 118 presso l’ospedale di Maddaloni e, in seguito, all’ospedale civile di Caserta, dove è stato ricoverato in Terapia Intensiva. Le condizioni del 22enne sembrano essere ancora gravi. E’ il secondo episodio simile nel casertano in poco tempo. Poco più di una settimana fa, infatti, a Capodrise avvenne la morte di un 17enne, colto da malore durante una partita di calcetto con gli amici.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru