• Mar. Ott 26th, 2021

San Felice a Cancello. Sequestrò una 65enne: arrestato marocchino

DiThomas Scalera

Giu 11, 2017

SAN FELICE A CANCELLO. I Carabinieri di San Felice a Cancello hanno eseguito l’ordine di aggravamento, emesso dalla 2^ sez. penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Mostafà Siad, 58 anni, originario del Marocco e residente a San Felice a Cancello, sottoposto al divieto di dimora nel Comune per il quale è stata disposta la detenzione in carcere. L’uomo, il 26 agosto del 2016, fu arrestato poiché ritenuto responsabile del reato di sequestro di persona e lesioni personali ai danni di una 65enne. I Carabinieri, nella successiva data del 14 aprile, lo sorpresero nuovamente all’interno del locale posto sotto sequestro penale in occasione del suo arresto, violando le prescrizione imposte dalla misura del divieto di ritorno. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru