• Lun. Gen 24th, 2022

San Lorenzo Maggiore. Atti persecutori: arrestato 40enne

Atti persecutori nei confronti della moglie: arrestato 40enne di San Lorenzo Maggiore

SAN LORENZO MAGGIORE (BN). Durante la notte i carabinieri di Cerreto Sannita sono intervenuti in aiuto di una donna e della propria figlia ed hanno tratto in arresto per atti persecutori il suo ex marito, un 40enne di San Lorenzo Maggiore. I militari, nella tarda serata di ieri, infatti su richiesta, sono giunti presso l’abitazione dell’uomo, dove la moglie, di fatto separata e domiciliata in un altro comune della Valle Telesina si era recata con la figlia minorenne per far visita agli altri figli, conviventi col padre, perché uno di loro era ammalato. Quando le due donne sono arrivate presso l’abitazione sono state aggredite dall’uomo, tanto che è stato necessario ricorrere alle cure mediche del 118. Dopo la formalizzazione della denuncia da parte delle vittime e le incombenze previste in questi casi, l’aggressore, già denunciato dalla donna per le sue precedenti condotte violente, è stato arrestato e ristretto ai domiciliari presso l’abitazione di residenza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale