• Mar. Ott 19th, 2021

San Lorenzo Maggiore. Dosi di marijuana in un container: due arresti

Arrestati due pusher a San Lorenzo Maggiore

SAN LORENZO MAGGIORE (BN). Ieri i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita e della Stazione di Guardia Sanframondi hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio. L’attività è stata finalizzata al contrasto dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state impiegate 5 pattuglie. Inoltre, sono stati controllati numerosi autoveicoli e persone, tra cui anche alcuni pregiudicati.

A San Lorenzo Maggiore sono stati tratti in arresto due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un giovane di 22 anni ed un uomo di 49. Quest’ultimo era nel piazzale antistante la sua abitazione con il compito di fare da “sentinella” mentre il giovane si trovava all’interno di un container, che stava confezionando lo stupefacente. La “sentinella” alla vista dei Carabinieri gridava all’altro per farlo scappare. I militari, intuita la situazione si dirigevano repentinamente nel container riuscendo a bloccare, dopo una breve colluttazione, il giovane intento a confezionare la droga. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare all’interno del box complessivamente 122 grammi di marijuana, di cui una parte già confezionata e suddivisa in 61 dosi pronte alla vendita e l’altra racchiusa in una busta in cellophane, un bilancino di precisione, un coltello, un contenitore in plastica ed altro materiale utile al confezionamento. I due arrestati, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazione, come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Benevento.

La droga sequestrata

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale