Antica Terra di LavoroCronacaNewsPoliticaPolitica localeProvincia

San Marcellino – Referendum, scrutatori estratti a sorte. La decisione di Colombiano

Gli scrutatori? A San Marcellino saranno estratti a sorte per far sì che il tutto avvenga nella massima trasparenza. La Commissione elettorale comunale, presieduta dal sindaco Anacleto Colombiano, ha individuato all’unanimità i criteri per la selezione, tramite sorteggio pubblico, di quanti nei seggi garantiranno il regolare svolgimento delle operazioni di voto in occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre. “Siamo consapevoli che così facendo – commenta Colombiano – non troveranno certo risoluzione definitiva i problemi economici diffusi tra i nostri concittadini, ma come fatto già anche in altre occasioni e in ambiti diversi, sempre attraverso un metodo che rispetta trasparenza e legalità. Ogni occasione può essere utile per fronteggiare insieme le difficoltà presenti”.

san marcellino

Per individuare gli scrutatori effettivi si ricorrerà alla sorte. Come si procederà? Indispensabile sarà l’iscrizione nell’Albo degli scrutatori ma a questi verranno ‘sottratti’ coloro che già sono stati scrutatori nelle ultime due tornate elettorali. Il sorteggio avrà luogo in seduta aperta e pubblica nel Municipio di San Marcellino, domani, lunedì 14 novembre, con inizio alle 12. Tutti i cittadini potranno partecipare al sorteggio e verificare che il tutto venga svolto nella massima trasparenza. “Le nostre idee non cambiano – afferma il primo cittadino Colombiano -. Abbiamo richiesto ad alta voce durante la nostra attività tra i banchi dell’opposizione di effettuare il sorteggio in occasione di ogni tornata elettorale. Sembra quasi inutile dire che anche in questa occasione, adesso che siamo ad amministrare il nostro paese, punteremo sul sorteggio e quindi non saranno dati privilegi ‘sempre agli stessi’. Infatti, si è proposto ed ottenuto di escludere dal sorteggio degli scrutatori chi lo ha già fatto le ultime due volte. Decisione questa condivisa dal tutto il gruppo di maggioranza. Sarà fatto tutto nella massima trasparenza e per questo vorrei che in Municipio ci fossero tanti cittadini a dare sostegno alla nostra amministrazione per questa decisione”.

rotazione_flash

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.