• Sab. Ott 16th, 2021

San Marco Evangelista. Nasce la Pro Loco con Presidente Pina Merenda

DiThomas Scalera

Nov 1, 2015
Pina Merenda
Pina Merenda

SAN MARCO EVANGELISTA. Rilanciare San Marco Evangelista, recuperando le tradizioni per guardare al futuro. Con questa ambizione nasce la Pro Loco di San Marco Evangelista, presieduta da Pina Merenda e nata con il contributo e la voglia di fare di un gruppo di volontari: Armando Cicala, Imma Sparaco, Antonio Ferraiuolo, Gaetano Raucci, Livio Severino, Giovanna Sparaco e Liberata Trebisondi. Un gruppo destinato a crescere grazie ad un attivismo che è già al lavoro per diversi progetti e che intende coinvolgere l’intera comunità sammarchese. E’ in questa direzione che va l’appello lanciato dalla presidente: “Noi vogliamo che San Marco recuperi le sue tradizioni, le radici di una cultura che si sta perdendo e che invece deve essere ricchezza per tutti i giovani. Per questo – spiega – abbiamo in mente di realizzare una raccolta di tutte le foto, i video, i documenti che raccontano gli anni passati. Se ognuno, spulciando nelle cantine e nei vecchi cassetti, vorrà donarci una copia delle sue foto di famiglia potremo fare una grande raccolta storica che resterà a disposizione di tutto il paese. Invito perciò tutti a contattarci per darci copia di vecchie foto: nulla andrà perso, ma anzi daremo valore alla nostra storia”. Non è tutto. In programma anche un grande evento destinato a portare a San Marco il calore delle festività natalizie: arrivano infatti i mercatini di Natale. La Pro Loco è già al lavoro per organizzarli, presto il programma definitivo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru