Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

San Nicola la Strada. Biblioteca “Palomba”, gli utenti chiedono il prolungamento dell’orario

2 min read

SAN NICOLA LA STRADA. Croce e delizia (amara) di ogni studente universitario sono le sessioni d’esame. Le settimane prima di una sessione lo scoraggiamento la fa da padrone tra gli studenti, troppe nozioni, troppi esami. Trovarsi a dare tanti esami in un mese può essere sfidante: ma con impegno, sacrifici e dedizione i risultati arrivano. Il tempo è una risorsa scarsa per lo studente e non sempre ne avrà a sufficienza per studiare alla perfezione tutti i suoi esami. Capiterà che si dovrà accontentare di avere un’idea generica di alcuni argomenti in modo da non presentarsi a testa vuota. Inoltre, riuscire a preparare un esame universitario in un ambiente consono, adatto allo studio senza alcun tipo di distrazione che magari a casa propria sono molto probabili, può sicuramente essere uno dei motivi che ha indotto gli utenti della Biblioteca Comunale “Giuseppa Palomba”, in massima parte studenti universitari, molti di essi sono anche stati volontari presso la stessa struttura prima che il Sindaco Vito Marotta decidesse una nuova e diversa riorganizzazione della stessa biblioteca e la riapertura secondo gli orari degli uffici comunali, a scrivere al primo cittadino una missiva con la quale hanno chiesto di poter prolungare l’orario di apertura dal 23 gennaio al 19 febbraio 2017, dalle ore 9.00 alle ore 19.00, dal lunedì al venerdì, senza alcuna interruzione intermedia del servizio. Nel contempo, hanno proposto che la chiusura della Biblioteca venga affidata alla locale Polizia Municipale così che il personale comunale sia costretto a procrastinare l’orario di servizio, magari usufruendo di “straordinario” con aggravio per le casse comunali. La richiesta scaturisce dal fatto è iniziata la sessione invernale degli esami universitari di Gennaio/Febbraio, nonché l’approssimarsi degli “appelli”.

C.S. Nunzio De Pinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open