• Mar. Ott 19th, 2021

San Nicola la Strada. Ruba una bici e una zanzariera in un cortile: arrestato 43enne rumeno

DiThomas Scalera

Gen 8, 2016

polizia
SAN NICOLA LA STRADA. Nella mattinata di oggi Petrica Matei, 43enne, rumeno, pregiudicato,  è stato arrestato in flagranza, dalla Polizia di Stato di Caserta, per furto aggravato. Intorno alle 10.30 gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico  della Questura, sono intervenuti a  San Nicola La Strada  ove era stata segnala  la presenza di un ladro nel cortile di un’ abitazione. Giunti immediatamente sul posto i poliziotti hanno sorpreso il rumeno  mentre era intento a caricare su un Apecar, parcheggiato fuori all’edificio, una zanzariera in alluminio.  Il ladro aveva già caricato a bordo del veicolo  una  bicicletta. Il rumeno, dopo aver forzato il cancello d’ ingresso del cortile aveva cominciato  a fare razzia  e solo il tempestivo  intervento degli uomini della Questura ha impedito che si allontanasse con la refurtiva. L’uomo che annovera numerosi precedenti per furto,  è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria mentre l’ Apecar è stato sequestrato. Nei confronti dell’ uomo, già destinatario di un provvedimento di avviso orale, è stato avviato il procedimento del divieto di ritorno nel comune di San Nicola La Strada. La bicicletta e la zanzariera sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru