Antica Terra di LavoroCronacaNews

San Nicola la Strada. Spaccio di droga nella villa comunale: arrestati tre giovani

Ancora arresti per spaccio nella villa comunale di San Nicola la Strada

SAN NICOLA LA STRADA. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti eseguito a San Nicola la Strada, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di S. Y., 20 anni, G. S. 23 anni, e di K. S., 28 anni, tutti gambiani ed in Italia senza fissa dimora.

I militari dell’Arma, in transito per Largo Rotonda e diretti al controllo dell’emiciclo della locale villetta comunale, hanno notato un giovane avvicinarsi ad un cittadino di colore, al quale stava consegnava una banconota. Ricevuto il denaro quest’ultimo faceva un cenno ad un suo complice, il quale, recatosi nei pressi di un cestino dei rifiuti, ha estratto una bustina, risultata poi contenere una dose di Marijuana.

I due gambiani, unitamente ad un terzo connazionale, accortisi della presenza dei Carabinieri, hanno cercato di darsi alla fuga, ma sono stati subito bloccati.

Le successive perquisizioni personali hanno consentito di rinvenire nella loro disponibilità, 6 dosi di Marijuana del peso complessivo di 6 grammi circa, 3 dosi di Hashish del peso complessivo di grammi circamateriale per il confezionamento delle dosi e la somma in contanti di 680 euro ritenuta provento dell’attività illecita.

Gli arrestati sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Dal 1 gennaio di quest’anno, i Carabinieri della Compagnia di Marcianise, nel corso dei servizi effettuati nel solo Comune di San Nicola La Strada, hanno eseguito 14 arresti in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.