Antica Terra di LavoroCronacaNews

San Nicola la Strada. Spaccio di droga nella villa comunale: arrestato 24enne

Ancora un arresto per spaccio nella villa comunale di San Nicola la Strada

SAN NICOLA LA STRADA. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, nel corso di un servizio di controllo del territorio, a San Nicola la Strada,  hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di H. S., somalo, 24 anni, in Italia senza fissa dimora, in atto sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta. 

L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma, poco distante dalla locale Villa Comunale, mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente ad un occasionale acquirente.

Alla vista dei carabinieri ha subito cercato di sottrarsi al controllo strattonando e spingendo i militari, ma è stato subito bloccato ed identificato. 

La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire 2 dosi di Hashish del peso complessivo di 3 grammi circa, nonché la somma contante di 30 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. 

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.