• Lun. Ott 18th, 2021

San Nicola la Strada. "A tutta Vita", il progetto per gli over 65

DiThomas Scalera

Set 6, 2016

e14426ecbef3e6fcd561728653c13281_L
SAN NICOLA LA STRADA. Parte sabato 10 settembre il progetto “A tutta Vita” rivolto ai cittadini da 65 anni in su. L’iniziativa si basa sulla Conoscenza, l’Ascolto e la Cura della persona anziana. Si tratta di tre giornate di Prevenzione che si svolgeranno presso gli ambulatori del Presidio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) di San Nicola la Strada, in Viale Europa, ove i cittadini potranno recarsi per sottoporsi a visite gratuite: nutrizionali, ortopediche, odontoiatriche, cardio-geriatriche e neurologiche. Previsto, inoltre, anche un ambulatorio dedicato al supporto psicologico di quei familiari (caregiver) che quotidianamente convivono con le problematiche legate all’assistenza di un familiare, il più delle volte allettato.
Il progetto, fortemente sostenuto dall’Amministrazione guidata da Marotta e svolto in collaborazione con il C.I.S.S.(Consorzio Intercomunale Servizi Socio-Sanitari), tende a valorizzare la figura dell’anziano (non visto solo in termini di “fragilità”) come perno fondamentale in un Paese con un’età media della popolazione sempre più alta.
“Invecchiare con dignità in primis circondati da affetti familiari solidi e validi e supportato da servizi adeguati rappresenta la vera sfida.
L’anziano è una risorsa in termini di umanità, gratuità e sostegno alle famiglie”: queste, in sostanza, le significative motivazioni di una lodevole iniziativa che si concluderà domenica 2 ottobre presso il Salone Borbonico con la “Festa dei Nonni”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru