• Mer. Feb 8th, 2023

San Pietro Infine. Sorpreso con una katana nel portabagagli: denunciato 39enne

Sorpreso con una katana nel portabagagli a San Pietro Infine

SAN PIETRO INFINE. Nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito a San Pietro Infine, volto a prevenire e reprimere la commissione di reati contro la persona ed il patrimonio, i carabinieri di Rocca d’Evandro hanno denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, un 39enne residente a Castel di Sangro (AQ). L’uomo, a seguito di una perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una katana della lunghezza di 98 cm, riposta all’interno del portabagagli dell’auto. L’arma, trasportata senza alcun giustificato motivo, è stata sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale