• Dom. Ott 24th, 2021

San Potito Sannitico. Mercatino di Natale, per l’occasione ritorna il Bus Theater

DiThomas Scalera

Nov 25, 2016

teatro

SAN POTITO SANNITICO. Un Mercatino di Natale sui generis quello di quest’anno, dall’8 all’11 dicembre, infatti, un teatro a motore riscalderà piazza della Vittoria. Il mercatino vero e proprio si svolgerà per le vie del centro storico il 10 e l’11 dicembre come tradizione vuole. Non mancheranno momenti musicali in ogni angolo del paesino, mentre nella piazza antistante il Municipio si terranno spettacoli teatrali ogni mezz’ora.
Dopo lo straordinario successo di quest’estate quando, in occasione dell’edizione 2016 di Fate Festival, piazza della Vittoria ha ospitato il Bus Theater del Napoli Teatro festival, San Potito si prepara nuovamente ad accoglierlo dando ampio spazio al teatro itinerante. Il bus Granturismo itinerante, immaginato e concepito come un gigantesco strumento da “suonare”, porterà ancora una volta a San Potito Sannitico entusiasmanti momenti artistici.
“A breve il programma definitivo di questa edizione 2016 del mercatino, – fanno sapere dalla Pro Loco Genius Loci – intanto siamo felici di annunciare la notizia del Bus Theater”. “Abbiamo avuto modo di conoscere gli artisti del Bus quest’estate – ha concluso il sindaco Francesco Imperadore – siamo felicissimi di riaprire le porte della nostra San Potito a questa straordinaria forma artistica”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru