• Lun. Ott 25th, 2021

San Potito Sannitico. “Rovistando a San Potito Domenica…”, l’iniziativa della pro loco Genius Loci

DiThomas Scalera

Mar 14, 2017

SAN POTITO SANNITICO. Torna “Rovistando a San Potito Domenica…”, per curiosare, acquistare, vendere o barattare, in uno spazio dedicato all’usato, al riciclo, all’artigianato artistico e ai prodotti ortofrutticoli a km 0. Organizzato dalla pro loco Genius Loci di San Potito, “Rovistando” accoglierà venditori occasionali e sporadici presso la villa comunale e si svolgerà ogni prima domenica del mese, secondo un calendario già stabilito, salvo condizioni metereologiche avverse:
1° appuntamento: Domenica 2 Aprile
2° appuntamento: Domenica 7 Maggio
3° appuntamento: Domenica 4 Giugno
L’orario di svolgimento sarà il seguente: 9.00/18.30 per il periodo in cui vige l’ora solare e 9.00/19.30 per il periodo in cui vige l’ora legale.
La Pro Loco che organizza e sostiene, con l’attività di promozione e comunicazione, tali appuntamenti, intende anche e, soprattutto, offrire l’opportunità di trascorrere una giornata di shopping alternativo a favore dell’ambiente. Per questo, si vogliono valorizzare le creazioni artigianali locali e artistiche, la Junkitechture, ossia l’arte di costruire con i rifiuti, e la vendita di prodotti ortofrutticoli a km 0.

Per informazioni contattare il numero: 329/2928148
o visitare il sito www.sanpotitosanniticoartenatura.it

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru