• Dom. Set 26th, 2021

San Potito Sannitico. Taglio del nastro per la palestra del Polo Scolastico di località Beneficio

Sabato 22 febbraio l’inaugurazione

SAN POTITO SANNITICO. Un momento di festa che ha coinvolto tutti gli studenti del Polo Scolastico di località Beneficio quello che ha visto, sabato 22 febbraio, il taglio del nastro che ha ufficialmente inaugurato anche una bellissima palestra ai piccoli potitesi. Alla già imponente tensostruttura di via Sala si aggiunge anche un’ampia e attrezzata palestra per le attività sportive degli studenti che dal 2017 hanno potuto appropriarsi di un vastissimo Polo Scolastico.

“Era gennaio 2015 quando fu approvato il progetto definitivo di questa cittadella scolastica, costruita con materiale all’avanguardia e rispettando le più rigide norme sismiche, un progetto ambizioso consegnato a voi studenti nel settembre 2017. Non ci siamo mai fermati nei miglioramenti, oggi vi consegniamo simbolicamente un fischietto per il fischio d’inizio delle vostre attività sportive, ma già siamo a lavoro per la sistemazione dei parcheggi e l’ampliamento della strada prospiciente la scuola. Questo è possibile solo grazie ad un perfetto gioco di squadra e dobbiamo prendere atto che in controtendenza il numero degli iscritti a questa scuola aumenta di anno in anno”. Ha dichiarato il sindaco Francesco Imperadore. Entusiasta la dirigente scolastica del Plesso Patricia Migliore che ha evidenziato quanto l’amministrazione Imperadore sia da sempre molto attenta e vicina ai suoi studenti. Presenti il parroco Don Franco Pinelli che ha dedicato un momento di preghiera ai ragazzi prima di varcare la soglia della nuova struttura e la squadra operativa che comprende sia i tecnici che il vicesindaco Bruno Sisto e gli assessori Antonello Fragola, Laura Feola e Francesco Biondi. Un momento di festa che si è concluso con gli alunni che hanno preparato innumerevoli dimostrazioni d’affetto nei confronti del sindaco, e quindi dell’amministrazione, in segno di ringraziamento.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale