• Mer. Ott 20th, 2021

San Prisco. Trovato in possesso di un fucile: arrestato 19enne

DiThomas Scalera

Ott 23, 2015

073009_cestrone

SAN PRISCO.  Nel corso della mattinata la Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Giovanni Cestrone 19enne di San Prisco (Caserta), per detenzione abusiva di armi e relative munizioni, nonchè per ricettazione. Sequestrato un fucile marca Beretta e 49 cartucce. Gli agenti del Commissariato di Polizia di Santa Maria Capua Vetere a seguito una perquisizione, nella camera del giovane, hanno rinvenuto 49 cartucce per fucile da caccia, custodite in un armadietto, mentre presso alcuni locali dell’azienda di famiglia hanno rinvenuto un fucile sovrapposto, marca Beretta cal.12, unitamente alla relativa custodia ed al kit di manutenzione. I poliziotti hanno accertato che il fucile era stato rubato a Terni lo scorso mese di luglio. Per il giovane si sono aperte le porte del carcere mentre tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru