• Gio. Mag 23rd, 2024

San Tammaro. Furto di energia elettrica e allevamento di cani abusivo: arrestato 63enne

Furto di energia elettrica e allevamento di cani abusivo a San Tammaro

SAN TAMMARO. Nel corso di un controllo eseguito dai carabinieri unitamente a personale tecnico dell’ENEL presso l’abitazione di un 63enne di San Tammaro, dove era stato rilevato un consumo anomalo di energia elettrica, non è stato scoperto solo il furto di quest’ultima, ma anche l’esistenza di un vero e proprio allevamento di cani non in regola con le vigenti disposizioni in materia.

L’uomo, in una delle pertinenze della struttura, aveva realizzato dei box e delle gabbie, sia interni che esterni, dove ospitava 30 cani di varie razze, tra cui Boxer, Pastori Tedeschi, Maltesi, Bulldog e Barboncini, cinque dei quali risultati privi del previsto microchip identificativo. Nei box esterni sono stati trovati e sequestrati, da personale dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale Randagismo della ASL di Caserta, per i successivi controlli sanitari, un maialino vietnamita e due pecore.

Nel corso dei controlli è stato altresì rinvenuto un mezzo escavatore risultato oggetto di furto.

A carico dell’uomo, che è stato arrestato per furto di energia elettrica e denunciato per ricettazione, è stata altresì elevata una sanzione amministrativa di 5000 euro, per inosservanza delle norme in materia di allevamento di animali.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!