angolo diversoNews

San Valentino,come superare la festa degli innamorati e restarne illesi

San Valentino è alle porte e per tutti coloro che si amano è tempo di scegliere un regalo per il proprio partner ed organizzare una serata romantica

Omnia vincit amor 

Virgilio, prima che lo chiamassero come guida turistica per l’Inferno
Tratto da una storia vera

Questa settimana per la Rubrica ‘L’Angolo diverso’, parliamo della festa degli innamorati.

Parola d’ordine: Cose smielate, vi avverto,non ce la faccio è più forte di me ma ecco una serie di cose che si possono fare con il nostro partner senza però morire di diabete.

Prima di iniziare, sapete almeno chi è San Valentino?

Durante l’epoca pagana in questo giorno si svolgevano rituali a dir poco imbarazzanti, manco Tina Cipollari oserebbe arrivare a fare tanto. Poi,arrivano i Romani, i sapientoni e dissero :”We ste schifezze non le vogliamo!”, sì certo.

Alla fine con l’avvento del Cristianesimo,attribuirono ad un povero martire che stava già pieno di problemi, il ruolo dei protettori degli innamorati spargendo la voce che avesse aiutato due poveri malcapitati a sposarsi.

State pensando anche voi a Fra’ Cristoforo ed a Renzo e Lucia? Naaa, San Valentino è esistito ed era Valentino di Terni.

Il momento Alberto Angela è finito,andiamo avanti. Allora, Il giorno di San Valentino è una festa importante per gli innamorati, o come dice sempre mio padre “E’ la mia festa e voglio il regalo”.

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita

Sì,certo,avviati

Oscar Wilde

Regali

Siete romanticoni? Perché non scegliere un cuscino con la vostra foto o un oggetto personalizzato come una tazza e un portachiavi?

E’ il classico regalo scelto dai giovanissimi ma va bene a qualsiasi età così da stringersi ogni qualvolta che la persona amata non è con noi.

Amate il relax? Una giornata nella spa o alle terme. Vi dedicate qualche ora di relax con quei pacchetti promozionali che includono massaggi, frutta, pernottamento con cena o colazione.

Un viaggetto, appena possibile, in una bella capitale europea.

Non c’è cosa più bella che condividere la passione per la scoperta di nuovi posti, amare la cultura e la tradizione di altri Paesi. Per non annoiarsi.

“Tu sei tutto quello che ho sempre cercato, prima ancora che sapessi cosa stavo cercando”

Emma Chase, prima di conoscere il Prozac

Puzzle

La vostra foto trasformata in puzzle, così da ‘ricomporsi’ in una serata di pioggia davanti ad un bel camino, cattiva idea?

Una caccia al tesoro

Il web ormai è  ricco di video di partner che parlano con questi messaggi scritti per poi fare una bella dichiarazione. Anche i Jackal hanno creato qualcosa del genere ma non è finito poi come sperato (Vedi dopo aver letto l’articolo eh), ma l’idea non è male, l’importante è non essere smielati, troppo.

Biancheria sexy

Per i più audaci, ecco un bel regalo. Bisogna pur rendere perfetto il dopo serata!

Hai dimenticato il regalo? Niente panico! “Amore sta per arrivare non temere, dopotutto per noi San Valentino è tutti i giorni“, oppure ” Shhh non parlare che rovinerai la sorpresa, vedrai ti stupirò“. Se il partner non si convincesse a queste frasi, fingete di star male.

Un po’ di musica romantica per rendere l’idea ma non vi abituate che mi viene l’orticaria

Serata: Cosa fare? Istruzioni per l’uso

Cenetta romantica

La cenetta romantica è un must, candele,cibo afrodisiaco e abbigliamento curato nei minimi dettagli e soprattutto,vino.

Per l’uomo: Camicia,pantolone,profumo e cena d’asporto se non si è in grado di cucinare. Del buon vino, musica di sottofondo ed un bel glossario di parole dolci da tirare fuori durante la cena,sperando nel dopocena.

Per la donna: Parrucchiere,estetista,massaggio rassodante,biancheria intima sexy anche se fastidiosissima, cibo d’asporto se non si ha voglia o non si sa cucinare, camera da letto curata nei minimi dettagli.

Per tutta la serata passerete a tenere in dentro la pancia, a sorridere ed a fare discorsi romantici e pucciosi. In verità, non vedete l’ora che finisca questo supplizio. (Con il vino si supera tutto)

Per i più pantofolai, ci sarà la serata ‘film e pizza’ direttamente dal divano.

La scelta del film sarà essenziale. Spesso la donna vi affida questo incarico, ma attenzione! E’ una trappola!

La scelta ricade sempre su qualche romanticheria tipo: ‘ Le pagine della nostra vita’, ‘Io prima di te’ , ‘ Pretty woman’ ,’Love actually’,’P.S. I love you’,’ Vi presento Joe Black’ e così via.

Maschi cercate di non sbagliare scelta, a mali estremi dite:” Amore,sceglilo tu, per me conta stare con te” o cose così vomitevoli, funzionano.

Non importa quante volte l’abbiate visto,il giorno di San Valentino ci vuole un film smielato.

Lei sembrerà tenera, un orsacchiotto da abbracciare ma mangerà con avidità anche la sua pizza, lui, la vittima sacrificale, spera direttamente di passare al dopo cena.

Sapete maschi, anche la donna ci spera, solo che vuole essere un po’ più romanticona, alla Bridgerton per intenderci.

Sì, noi donne amiamo essere corteggiate. Immaginiamo la serata perfetta,in stile romanzo d’epoca. Ormai sono obsoleti i ricordi di ‘Orgoglio e pregiudizio’, ora è l’era del bel tenebroso Simon che guarda in modo languido la sciapita ed insulsa Daphne. I balli, i corteggiamenti, ma sappiamo tutte che gli animi si sono riscaldati quando il bel Duca ha sposato la giovane fanciulla.

Ecco maschietti, corteggiateci e se non lo sapete fare, studiate.

In ogni caso, questa è la festa di chi si ama e anche se non sarà necessario ricordarlo solo il 14 Febbraio, ma andrebbe fatto ogni giorno con piccole attenzioni,quindi, in questa giornata ricordatevi di mostrare affetto ed attenzione anche alle persone care.

Quest’ultimo anno ci ha insegnato che la vita è imprevedibile, quindi, non siate avari di sentimenti,

Buon San Valentino a tutti voi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.