Lun. Feb 24th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Sanremo, al via il 69° Festival della Canzone Italiana

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Manca poco al 69° Festival della Canzone Italiana

Tra i super ospiti Eros Ramazzotti e Luciano Ligabue

È già trascorso un anno da quando Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno vinto un po’ a sorpresa il Festival di Sanremo. Già, perché il 2018 era stato l’anno dello Stato Sociale e della loro orecchiabilissima “Una vita in vacanza”.

Brano, tra l’altro, stra-suonato su tutte le spiagge e stra-ballato in tutte le discoteche italiane. Altra gradita sorpresa dell’ultimo festival era stata sicuramente la magistrale conduzione di Claudio Baglioni.

E proprio il cantautore romano sarà al timone della 69° edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo in programma dal 5 al 9 febbraio.

Ad affiancare Baglioni sul palco ci saranno quest’anno il comico Claudio Bisio e l’imitatrice Virginia Raffaele. Il Direttore Artistico (lo stesso Claudio Baglioni) ha scelto l’attore comico Rocco Papaleo per la conduzione del “dopo festival”.

Il Festival di Sanremo, lo sappiamo, è di gran lunga l’evento musicale più importante e più chiacchierato del nostro Paese. Importante per i cantanti che vi partecipano e che indipendentemente dal risultato hanno a disposizione una vetrina ed un palcoscenico unico al mondo.

Ricordiamo che il Festival di Sanremo viene trasmesso in diretta in Italia su Rai 1 e nel mondo su Rai International, tutto rigorosamente live dal Teatro Ariston di Sanremo.

Ma, come detto, è anche un evento molto chiacchierato: milioni di spettatori rimangono letteralmente incollati alla tv, più che per godersi le canzoni in gara, per discutere su look e le performance degli artisti e per sbizzarrirsi poi in ogni genere di commento sui vari social.

Questi i 24 “big” in gara: Federica Carta e Shade, Patty Pravo e Briga, Negrita, Daniele Silvestri, Ex otago, Achille Lauro, Arisa, Francesco Renga, Boomdabash, Enrico Nigiotti, Nino D’Angelo e Livio Cori, Mahmood, Paola Turci, Simone Cristicchi, Zen Circus, Anna Tatangelo, Loredana Bertè, Irama, Ultimo, Nek, Motta, Il Volo, Ghemon, Einar.

Ma a Sanremo, da un po’ di anni, sono molto attesi i “super ospiti”. Questa volta Baglioni punta molto sugli italiani ed ufficializza grandissimi nome del panorama musicale italiano.

Ci saranno, infatti, Fiorella Mannoia che presenterà il suo nuovo singolo dal titolo ‘Il peso del coraggio’ in onda su tutte le radio dal 1 febbraio. Ci sarà anche Antonello Venditti, e poi Andrea Bocelli, Marco Mengoni, Eros Ramazzotti, Giorgia ed Elisa. La conferma arriva da un servizio del Tg1 firmato da Vincenzo Mollica.

Ma il nome che più spicca, con un grande colpo a sorpresa del “Deus ex Machina” Baglioni è sicuramente quello di Luciano Ligabue. Il rocker emiliano torna al festival dopo l’apparizione del 2014, per lanciare il suo nuovo album “Start” in uscita il prossimo 8 marzo che sarà anticipato dal singolo “Luci d’America”.

Tra i super ospiti “non cantanti” sono attesi all’Ariston la show girl Michelle Hunziker, l’attore Pierfrancesco Favino, il Re dei conduttori Pippo Baudo e l’eclettico Fabio Rovazzi.

Un premio alla carriera sarà attribuito dal Comune di Sanremo a Pino Daniele a 4 anni dalla sua  tragica e prematura scomparsa.

Che lo spettacolo abbia inizio…

Claudio Baglioni

Leggi anche:

Dissesto idrogeologico in Italia
Morto a 95 anni Stewart Adams

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close