Antica Terra di LavorocampaniaCronacaNews

Santa Maria a Vico. Fuggono al controllo dei Carabinieri: inseguiti e arrestati. Il motivo

Si tratta di tre sanniti

SANTA MARIA A VICO. Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, nel comune di Santa Maria a Vico, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Angelo Rubano, 33 anni e Mariagrazia Catalano 36 anni, entrambi di San Lorenzello (BN), e Lorenzo Ruggiero, 53 anni di San Salvatore Telesino (BN).

I tre, mentre percorrevano via Napoli a bordo di una Fiat Punto condotta da Rubano, allo scopo di sottrarsi ad un controllo da parte dei Carabinieri hanno tentato la fuga cercando di speronare il mezzo militare. Raggiunti e bloccati sono stati poi sottoposti a perquisizione personale durante la quale la Catalano ha consegnato un involucro contenente 50 grammi di hashish.

Gli arrestati sono stati associati al carcere di Santa Maria Capua Vetere e Pozzuoli (NA).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.