• Mer. Giu 19th, 2024

Santa Maria a Vico. Imbrattano e deturpano il muro della parrocchia: tre denunciati

Imbrattano e deturpano il muro della parrocchia di San Nicola Magno a Santa Maria a Vico

SANTA MARIA A VICO. Dopo meno di 24 ore dalla presentazione della denuncia da parte del parroco della parrocchia di San Nicola Magno, a Santa Maria a Vico, i carabinieri della locale Stazione hanno identificato e denunciato le tre persone che nella tarda serata del 6 aprile scorso, attraverso l’utilizzo di una bomboletta di vernice spray di colore nero, imbrattarono con la scritta “i drogati non li vogliamo” il muro esterno della chiesa deturpando alcune pietre monumentali risalenti al 1600.

Gli immediati accertamenti, eseguiti dai militari dell’Arma attraverso l’analisi dei filmati estratti dalle telecamere installate nei pressi della parrocchia, hanno consentito di identificare uno dei responsabili e, successivamente, a seguito dei riscontri contenuti nella chat di messaggistica contenuta nel suo smartphone hanno identificato anche i due giovani complici.

Presso l’abitazione di uno degli autori della bravata, un 37enne del casertano, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato la bomboletta spray contenente vernice acrilica nera opaca, presumibilmente utilizzata per imbrattare il muro della chiesa.

L’uomo, insieme ai due complici, tra cui una ragazza ed un minore, sono stati denunciati e dovranno rispondere di deturpamento e imbrattamento di cose altrui in concorso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!