• Mar. Ott 19th, 2021

Santa Maria a Vico. Incredibile Furto di energia elettrica. Il Comune rubava l'energia all'ENEL

DiThomas Scalera

Giu 7, 2017

SANTA MARIA A VICO. Oggi pomeriggio, a Santa Maria a Vico, i Carabinieri insieme al personale tecnico dell’Enel di Caserta, hanno accertato dopo un controllo un furto aggravato continuato, commesso dall’Ente Comunale di Santa Maria a Vico. I militari dell’Arma hanno riscontrato la presenza di 26 lampioni pubblici, in via Monticello, tutti alimentati  illegalmente mediante allaccio diretto alla cabina Enel principale, arrecando un danno presunto alla società fornitrice di circa 100.000 euro. L’impianto pubblico interessato non è stato interrotto per non compromettere l’erogazione del servizio pubblico. Sono in corso indagini al fine di delineare responsabilità penali in capo agli amministratori comunali con incarichi specifici nel settore.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru