• Dom. Nov 27th, 2022

Controlli dei carabinieri di Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Nel corso della mattinata odierna i carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, con l’ausilio del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno (SA), hanno eseguito, in quel centro, un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di armi e sostanze stupefacenti.

Nel corso delle attività di controllo i militari dell’Arma hanno proceduto all’arresto, per detenzione ai fini di spaccio, di un ventisettenne sammariatano che, nel corso della perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 2 involucri di cocaina per un peso complessivo di 65 grammi circa, occultati all’interno di un armadio della camera da letto.  Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

I controlli eseguiti dai militari dell’Arma hanno altresì consentito il rintraccio di una minore allontanatasi nella giornata di ieri dalla comunità a cui era stata affidata.

Infine il particolare servizio ha portato anche alla denuncia, per detenzione abusiva di armi, di un diciottenne che, all’esito della perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 32 cartucce di vario calibro occultate in un cassetto della camera da letto ed in un garage di pertinenza dell’abitazione. Il munizionamento illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale