• Mer. Ott 27th, 2021

Santa Maria Capua Vetere. 'Campania Libera', Adinolfi Pardi: "Riprendo il percorso politico"

DiThomas Scalera

Apr 14, 2017

SANTA MARIA CAPUA VETERE. «Dopo un periodo di giusta e matura riflessione successivo all’estenuante campagna elettorale delle amministrative dello scorso anno, credo sia giunto il momento di riprendere il percorso politico avviato oltre un anno fa con il consigliere regionale Luigi Bosco e con gli amici di ‘Terra Libera’, oggi ‘Campania Libera’. Offro, pertanto, nelle mani del segretario cittadino Maurizio Cecere la mia disponibilità a riprendere a collaborare nel direttivo locale per fornire il mio migliore contributo all’attuazione del programma amministrativo di maggioranza. Prima di tutto ciò ritengo, oltremodo, indispensabile chiarire che non v’è da parte mia alcun problema e/o questione aperta con il consigliere Agostino Baldassarre, il quale meritatamente è risultato essere il più votato della nostra lista e con lo stesso merito è stato insignito successivamente presidente della commissione consiliare Urbanistica, tenendo a precisare che tutto ciò che si è verificato nelle fasi immediatamente successive alle elezioni è stato figlio della concitazione del momento e non certo di una volontà di creare pregiudizio al primo eletto della nostra lista». A dichiararlo Agnese Adinolfi Pardi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru