• Mar. Ott 19th, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Comitato per la Consulta dei praticanti avvocati, Anna Ferrari nominata vice presidente

DiThomas Scalera

Feb 11, 2017

SANTA MARIA CAPUA VETERE. “Con orgoglio e grande senso di responsabilità ho accettato questa sfida, ora il Comitato è una realtà e inizia umilmente il suo percorso. Da oggi insieme ai colleghi membri del Direttivo sarò a disposizione di tutti i praticanti e praticanti abilitati del Foro di S.Maria C.V.”. È  quanto ha affermato Anna FERRARI, praticante avvocata, nata il 9 luglio 1984, all’indomani della sua nomina di Vice Presidente del Comitato per la Consulta dei praticanti avvocati di Santa Maria Capua Vetere. È con profonda soddisfazione che la Città di San Nicola la Strada, città di residenza dell’avvocato, ha accolto la nomina del riconoscimento professionale alla giovanissima avvocatessa sannicolese. “Abbiamo diverse sfide da affrontare” ha detto la professionista – “Per chi come me oggi decide di scendere in campo e di metterci la faccia, perché ci crede, perché ama la propria professione, perché c’è passione, dovrà avere pieno supporto da parte di tutto il Comitato. Sarà questo il momento di lavorare seriamente e di guardare al passato per ricordare e quindi fare meglio, fare bene”.  Il suo impegno negli ultimi mesi è sotto gli occhi di tutti e riteniamo che, grazie alle sue competente ed alla sua determinazione, riuscirà ad ottenere degli ottimi risultati anche all’interno del neo comitato, che vuole essere un punto di riferimento per tutti i praticanti del Foro sammaritano. Soddisfatta per l’importante incarico ricevuto, Anna Ferrari si è detta pronta ad affrontare questa nuova avventura, con l’obiettivo di lavorare, insieme a tutto il direttivo.  Nato dall’idea di un gruppo di giovani praticanti avvocati e avvocati abilitati al patrocinio, si è formato in questi giorni il Comitato per la Consulta dei praticanti avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere. Da diversi mesi, attraverso il dialogo ed il confronto quotidiano sulle comuni problematiche che interessano il mondo della giovane avvocatura sammaritana, si avvertiva la necessità di un nuovo impulso e di un nuovo e reale obiettivo da attuare. Proprio per venire incontro alle esigenze ed ai bisogni di tutti i giovani colleghi del Foro di Santa Maria Capua Vetere, un gruppo di avvocati ha deciso di dar vita al “Comitato per la Consulta dei Praticanti Avvocati e attività a supporto”. Tale ente si prefigge quale obiettivo principale quello di ripristinare e di riportare a costante e duratura attività la Consulta dei Praticanti Avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere, organismo elettivo esistito in passato e, ad oggi, in stato di quiescenza. Il Presidente Dott. Adriano Di Patria, in collaborazione con il Direttivo (composto dalla Vicepresidente Dott.ssa Anna Ferrari, dal Tesoriere Dott. Luigi Piccirillo, dalla Segretaria nonché delegata alle pari opportunità Dott.ssa Filomena Piscitelli, e dalla Dott.ssa Maria Teresa Cimmino anch’essa delegata alle pari opportunità) si augura di poter sviluppare un continuo contatto con l’Organo Istituzionale sui problemi che affliggono il praticantato, nonché di contribuire alla tutela delle condizioni e della professionalizzazione della figura del praticante avvocato”.

C.S. Nunzio De Pinto

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru