Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Santa Maria Capua Vetere. “Corso di Criminologia Forense e Criminalistica“, il 12 dicembre l’inaugurazione

4 min read

melzi21

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Il 12 dicembre prossimo presso la Seconda Università degli Studi di Napoli (S.U.N.) , nello storico Palazzo Melzi in Santa Maria Capua Vetere si terrà un interessante evento organizzato dalla Scuola di Scienze Criminologiche e Criminalistiche del FORMED di Caserta, in convenzione con il Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli che avrà relatori illustri. Saranno presenti il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, il Prof. Lorenzo CHIEFFI, il Prof. Giuliano BALBI, Ordinario di diritto penale e Direttore Scientifico del Corso. Testimonial d’eccezione il noto scrittore napoletano, di fama internazionale, MAURIZIO DE GIOVANNI, autore, tra l’altro, della famosa serie di romanzi con protagonista il commissario Ricciardi tra cui l’omicidio Carosino, Dieci Centesimi ed una Domenica con il Commissario Ricciardi. Poi i Romanzi de I Bastardi di Pizzofalcone – L’Ispettore Lojacono. Modererà il penalista Avv. Raffaele Gaetano CRISILEO, Coordinatore Didattico del Corso. L’Inaugurazione segnerà l’inizio della Sesta Edizione del “CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN CRIMINOLOGIA FORENSE E CRIMINALISTICA “ istituito dal FORMED di Caserta (Corso Trieste n. 291) in convenzione con la SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI – DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA – e, come da programma stabilito, proseguirà in Caserta presso il FORMED – Corso Trieste n.291( tel.0823279263), diretto dalla Prof.ssa Vittoria PONZETTA. Il Corso della durata di un anno, con lezioni tenute da professori universitari, magistrati, giuristi, psicologi, criminologi, psichiatri, avvocati di comprovata esperienza e illustri esponenti del mondo delle Istituzioni, con frequenza settimanale obbligatoria, ogni giovedì pomeriggio, dalle 15.00 alle 19.00 prevede : n. 204 ore frontali di lezione in aula e n. 30 ore di visite guidate presso penitenziari, musei, laboratori scientifici,ospedali psichiatrici e poligoni di tiro, verrà allestito inoltre un simulacro di scena del crimine, per un complessivo di 234 ore ed ha lo scopo di conferire competenze info-investigative per la risoluzione di crimini complessi e per lo studio della scena del crimine. La novità di questa nuova edizione sarà il taglio nuovo che verrà dato al Corso che sarà incentrato sulle nuove e più avanzate tecniche di investigazione in relazione al scena del crimine ed ai suoi protagonisti .Il Corso, nella sua nuova veste, ha l’obiettivo di offrire una formazione teorico–pratica basata su nuovi percorsi scientifici per l’analisi del crimine nella sua poliedricità e nella sua intima genesi. La visione multidisciplinare della criminologia, dalla psicologia al diritto, rappresentano lo sforzo innovativo di questo nuovo percorso della VI Edizione del Corso di Alta Formazione che sarà integrato con uno studio di carattere giuridico ed operativo, condotto da figure professionali di comprovata esperienza. Verranno tenute lezioni e seminari su temi attuali come i reati sessuali, lo stalking, i crimini informatici, internazionali, economici; l’omicidio seriale, il profilo criminale dell’assassino, lo studio della vittima e della vittimologia, le nuove tecniche investigative e le tecniche di interrogatorio; il cd. cold case e le tecniche di segmentazione criminologica, la psicologia investigativa e la psichiatria forense; i reperti virtuali e le nuove figure criminali; le testimonianze dell’esperto ed infine il giornalismo investigativo e l’analisi delle fonti aperte. Il numero massimo dei partecipanti al Corso è solo di 40 frequentatori ; verranno prese in considerazione le prime quaranta domande, corredate da un curriculum del candidato.
Con la discussione di una tesi finale scritta, redatta dal corsista ed approvata dal relatore, dinanzi ad una Commissione presso la S.U.N. si conseguirà “ l’Attestato di Alta Formazione in Criminologia Forense e in Criminalistica ”, spendibile nel mondo professionale. Possono partecipare al Corso i laureati o i laureandi in discipline umanistiche o scientifiche, gli appartenenti alle Forze dell’Ordine ed alle Forze Armate (anche in possesso del diploma di scuola media superiore) che, per la frequentazione dell’intero Corso, usufruiranno di permessi retribuiti ed avranno diritto all’ annotazione sul libretto personale del superamento del Corso. Per i docenti di ogni ordine e grado, la Certificazione Finale vale l’attribuzione di un punto nella graduatoria interna d’istituto. E’ in fase di formalizzazione la procedura di accreditamento del Corso di Alta Formazione da parte dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito della formazione continua, per il riconoscimento di crediti formativi, così come concessi e riconosciuti per gli anni passati.
Con la suddetta Certificazione il Personale Sanitario è esonerato dall’obbligo degli E.C.M. come da decreto del MURST del 3 Novembre del ‘99 n. 509 – G.U. n.2 del 4 Gennaio 2000
Le iscrizioni sono ancora aperte presso il FORMED – Corso Trieste n.291( tel.0823.279263 – 393.9743680 – 392.9172572 – Fax 0823.220975 – E mail: [email protected]), dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open