• Dom. Ott 17th, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Cosentino, il tribunale dispone i domiciliari per l’ex sottosegretario che resta in carcere

DiThomas Scalera

Mar 8, 2016

Schermata 2016-02-04 alle 09.08.51
SANTA MARIA CAPUA VETERE. Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto gli arresti domiciliari per l’ex coordinatore del Pdl Nicola Cosentino, che resta però in carcere a Terni per altre tre inchieste per cui è sotto processo. La decisione, che ha accolto l’istanza dei difensori dell’ex politico Agostino De Caro e Stefano Montone, è stata presa dal collegio presieduto da Giampaolo Guglielmo dove è in corso il processo denominato “Eco4”, in cui Cosentino è imputato per concorso esterno in associazione camorristica, il reato più grave contestatogli nei vari procedimenti. L’ex coordinatore del Pdl resta dunque in cella per altri tre processi, due in corso a Santa Maria Capua Vetere, ovvero “Il Principe e la scheda ballerina”, i cui termini di custodia cautelare scadono a metà aprile, e quello relativo all’azienda di carburanti di famiglia, per cui è cambiato pochi giorni fa il collegio; il terzo processo che lo vede imputato per la presunta corruzione di un agente della polizia penitenziaria nel periodo in cui era detenuto al carcere napoletano di Secondigliano, è invece in corso al tribunale di Napoli Nord, ad Aversa. E’ probabile che nei prossimi giorni i legali di Cosentino presentino istanze di concessione dei domiciliari anche per gli altri tre processi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru