news archivio

Santa Maria Capua Vetere. Cpr nell'ex Caserma Andolfato, Bosco presenta un'interrogazione

SANTA MARIA CAPUA VETERE. «In vista del prossimo Question time che si terrà in Consiglio Regionale, presenterò un’interrogazione scritta riguardante l’intenzione del governo di allocare all’interno dell’ex Caserma Andolfato di Santa Maria Capua Vetere un Centro di Permanenza per i Rimpatri. Così come ho già avuto modo di riferire in diverse sedi istituzionali, la struttura posta in pieno centro abitato, al confine con la città di Capua, non presenta alcun requisito, previsto per legge, per essere trasformato in un Cpr, risultando assolutamente inadeguato a tale scopo».
A parlare è il consigliere regionale di ‘Campania libera – Psi – Davvero Verdi’ Luigi Bosco, vicepresidente della commissione alle Attività produttive, Industria e Turismo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.