• Sab. Ott 23rd, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Elezioni amministrative, le priorità di Pigrini

DiThomas Scalera

Apr 21, 2016

pigrini-domenico-smcv
SANTA MARIA CAPUA VETERE. Tribunale, rivalutazione del patrimonio archeologico e maggiore attenzione per le attività produttive. Queste alcune delle priorità dell’avvocato Domenico Pigrini, candidato al consiglio comunale nella coalizione di Antonio Mirra. Pigrini, consigliere della Camera penale di Santa Maria Capua Vetere, si presenta per la prima volta agli elettori: «Ho deciso di impegnarmi in prima persona – spiega il penalista – perché ritengo che la società civile debba dare il proprio contributo per cercare di risollevare le sorti di questa città. Sono convinto che il progetto della nostra coalizione rappresenti l’unico vero elemento di novità di queste elezioni amministrative. Sono tante le problematiche di cui la futura amministrazione dovrà farsi carico. Tra tutte mi preme ricordare quella relativa al tribunale, istituzione che non possiamo permettere vada via dal nostro territorio e che dobbiamo essere pronti a difendere con le unghie e con i denti. La rinascita di S. Maria Capua Vetere, poi, dovrà necessariamente passare per la rivalutazione del nostro patrimonio archeologico e per una maggiore attenzione per le attività produttive».

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru