• Mar. Ott 19th, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Il sindaco Biagio Di Muro salvato ancora dalla minoranza

DiThomas Scalera

Nov 6, 2015
Biagio Di Muro
Biagio Di Muro

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Il sindaco Biagio Di Muro é sulla graticola dell’opposizione ma le dimissioni preparate ieri sera (e date per certe fino a tarda ora) non sono state protocollate. Il primo cittadino non ci sta a farsi mandare a casa dai consiglieri che da qualche giorno stringono per portare al cospetto del notaio 13 rappresentanti del civico consesso. Incassato il sì di Danilo Feola e Fabio De Lucia sembrava fatta. Invece, l’assist a Di Muro nelle ultime ore é arrivato dalla minoranza. Rosario Graziano, entrato in Aula al posto di Dino Capitelli, ha deciso di non staccare la spina a questa amministrazione. Eppure, quando ancora non era ufficialmente consigliere comunale, Graziano si era affrettato a firmare il documento di sfiducia della minoranza, presenziando, inoltre, alla conferenza stampa indetta per chiedere al primo cittadino di fare un passo indietro. A quanto pare, una volta presa confidenza con i ballatoi di palazzo Lucarelli, ci ha ripensato, giudicando poco opportuna la nomina di un commissario che regga le sorti del Municipio fino alle elezioni. Così l’opposizione, quella parte che non si rassegna all’idea che probabilmente Di Muro rimarrà al suo posto fino alla fine, deve ricominciare daccapo. I più fiduciosi sono certi che domani sarà il giorno decisivo. Intanto il sindaco tiene pronta la lettera di dimissioni. Giocare di anticipo gli consentirebbe di poter contare su venti giorni di tempo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru