• Lun. Ott 18th, 2021

Santa Maria Capua Vetere. Rissa nel rione IACP: rinviati a giudizio tutti gli imputati

DiThomas Scalera

Nov 27, 2015

tribunale santa maria cv

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Con il rinvio a giudizio di tutti gli imputati si é conclusa l’udienza preliminare per la rissa avvenuta nel rione IACP a Santa Maria Capua Vetere nel 2009. Il gup del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Nicoletta Campanaro, ha disposto che, tra gli altri, vadano a processo, dinanzi alla dottoressa Pacchiarini, Manola Del Gaudio, 34 anni, Armando Falcone, 32 anni, Salvatore Amato, 52 anni, Giovanni, Roberto, Walter e Silvio Paolella. Le accuse a loro carico e degli altri imputati, tra i quali diversi giovani di nazionalità albanese, sono accusati, a vario titolo, di lesioni, minacce e violazione di proprietà privata. L’episodio contestato si é verificato sei anni fa, quando il rione IACP rimase per mesi al centro delle cronache per diversi episodi di violenza. Nel collegio difensivo gli avvocati Giuseppe Guadagno, Luca Viggiano, Angelo Raucci, Enzo Domenico Spina e Gaetano D’Orso.

Fonte: Appia News

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru