• Mar. Dic 6th, 2022

Scoperta un’abitazione come piazza di spaccio nel centro di Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA CAPUA VETERE. I carabinieri di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura coercitiva della custodia cautelare in carcere, emessa dall’Ufficio Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di due persone indagate – fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza irrevocabile – per la commissione di plurimi episodi di spaccio di cocaina, hashish e marijuana nei confronti di diversi acquirenti in un’abitazione nel centro di Santa Maria Capua Vetere.

La misura è stata emessa all’esito di una serrata attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica e svolta, dal mese di luglio 2019 al mese di agosto 2022, dalla sezione operativa della Compagnia Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere.

L’indagine si è sviluppata mediante la visione delle immagini estrapolate dal sistema di video registrazione installato nei pressi dell’abitazione utilizzata come base logistica per l’attività di spaccio, nonché attraverso intercettazioni telefoniche da cui sono emersi numerosi contatti, anche con l’utilizzo di un linguaggio criptico, funzionali alle cessioni di sostanza stupefacente nei confronti degli acquirenti consumatori finali, i quali successivamente escussi hanno confermato l’acquisto delle sostanze.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Rispondi