campaniaCronacaNews

Sant’Agata de’ Goti. Ancora un giovane in manette: ecco perchè

Il ragazzo è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente

SANT’AGATA DE’ GOTI (BN). Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso, consumo e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.

Un’altra importante operazione è stata eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, molto attivi nel contrastare le varie attività legate alla droga. In particolare il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio e dell’uso di droga nel territorio, durante la serata di ieri, nel comune di Sant’Agata de’ Goti, hanno proceduto al controllo di un’autovettura in transito con alla guida un 21enne originario del posto. A seguito di una perquisizione effettuata al veicolo è stato rinvenuto dapprima un piccolo involucro di cellophane all’interno del vano portaoggetti contenente circa un grammo di cocaina e successivamente, visto l’atteggiamento nervoso del ragazzo, si è esteso il controllo al resto della vettura dove, nascosto nel bagagliaio, tra la scocca e la tappezzeria, è stato rinvenuto un involucro in cellophane termosaldato avvolto da scotch da imballaggio con all’interno 200 grammi di cocaina. Inoltre, i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione del giovane dove è stato ritrovato un coltello probabilmente utilizzato per il taglio della sostanza stupefacente. Il materiale è stato sottoposto a sequestro.

A carico del 21enne, incensurato, è scattato l’arresto in flagranza di reato in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.