Ven. Mag 29th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Sant’Agata dei Goti. Festa del passaggio, venerdì 3 novembre l’evento

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

SANT’AGATA DEI GOTI (BN). Ed eccoci di nuovo in vita, dopo uno stop di tre anni si riparte con un gruppo di studi e ricerche “Antiqua VoxJanuae” figlio dell’associazione Le Vie del Risveglio e che opera nella provincia di Benevento, con una mission più dettagliata e precisa che lavora nell’indagare e ri-scoprire le radici arcaiche, storiche, folkloristiche e antropologiche della nostra terra, ri-membrando i misteri che si celano dietro la figura tradizionale della “Janara”.

Passione ricerca e amore delle proprie radici “Antiqua VoxJanuae” nasce per valorizzare un territorio troppo sfruttato da leggende e miti non veritieri, per la riscoperta della nostra cultura delle nostre tradizioni e delle svariate bellezze naturalistiche che per troppo tempo sono state lasciate a sestesse… il fine è quello di ripristinare un rapporto attivo di sacralità e alleanza con la Dea che si manifesta nel passaggio e con le sue creature, come figli e figlie della terra

Il nome scelto suggerisce l’immagine di una porta misteriosa e antica che si apre per permettere il passaggio a chi ha il desiderio e il coraggio di scoprire i misteri celati attraversandone la soglia. Allo stesso tempo vuole riportare alla mente, con un gioco di parole, anche l’antico richiamo della deaJanua/Jana, nome che rimanda anche alla figura popolare della Janara, le cui origini affondano nel cuore del popolo Safino.

E come iniziare se non con un evento che sagna l’inizio di tutto?, uno dei più attesi della ruota dell’anno il rito di passaggio che si terrà il 3 novembre presso l’azienda agricola La Magione in via san Pietro 11 Sant’ Agata dei Goti BN vi aspettiamo alle ore 15:30 per info contattateci alla mail: [email protected],   per chi ha fb qui tutte le info dell’evento: https://www.facebook.com/Voxjanua.2016/

Indicazioni stradali:

per chi viene da Napoli: uscita Caserta Sud, direzione Amorosi passando sotto l’acquedotto Carolino (Ponti), prendere la terza uscita ovvero Sant’Agata dei Goti – OSPEDALE, uscendo svoltare a DX a circa 60/70 metri la prima stradina sterrata a DX

Per chi ci vuole raggiungere da Caserta: direzione Amorosi passando sotto l’acquedotto Carolino (Ponti), prendere la terza uscita ovvero Sant’Agata dei Goti – OSPEDALE, uscendo svoltare a DX a circa 60/70 metri la prima stradina sterrata a DX

Per chi viene da Benevento o Avellino: immettersi sulla fondo Valle Isclero uscita Sant’Agata dei Goti – OSPEDALE, uscendo a DX a circa 60/70 metri la prima stradina sterrata a DX

C.S.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close