• Gio. Gen 27th, 2022

Sant’Antimo. Scoperto un arsenale in una palazzina: i particolari

Il sequestro è stato operato a carico di ignoti

SANT’ANTIMO (NA). I Carabinieri hanno scoperto un vero e proprio arsenale in un vano contatori di una palazzina in fase di ristrutturazione di via Solimena a Sant’Antimo, in provincia di Napoli. Sono state rinvenute 2 rivoltelle, una 357 magnum e una Colt 38, una semiautomatica calibro 8mm, 2 fucili da caccia Beretta cal. 12 e 106 proiettili di vario calibro.

I militari hanno trovato anche 5 razzi di fabbricazione jugoslava, largamente utilizzati durante la guerra dei Balcani. In un borsone poi c’erano una giubba, un berretto e una paletta della polizia municipale del Comune di Dragoni (Caserta) e 820 grammi di marijuana suddivisi in 9 confezioni.

Il sequestro è stato operato a carico di ignoti. Le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano state utilizzate in episodi di violenza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale