• Sab. Ott 23rd, 2021

Sant'Antimo/Gricignano di Aversa. Investita all'uscita da una discoteca: muore una ragazza di 25 anni

DiThomas Scalera

Mar 5, 2017

SANT’ANTIMO/GRICIGNANO DI AVERSA. Si è consegnato ai carabinieri l’automobilista che ha investito e ucciso, prima di darsi alla fuga, una ragazza di 25 anni all’uscita da una discoteca. Si è presentato ai militari insieme con il suo avvocato confessando, secondo il racconto dei carabinieri, di essere lui il pirata della strada. Si tratta di un giovane di 27 anni, di Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. La ragazza, Debora Menale, era stata investita ed uccisa all’alba da un’auto mentre attraversava la strada all’uscita da una discoteca a Sant’Antimo (Napoli). La giovane, di Gricignano di Aversa è stata travolta da una Fiat Bravo. L’uomo alla guida non si è fermato e si è dato alla fuga. La ragazza è giunta morta all’ospedale di Aversa.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru